Risen 3

Risen 3

Ritorno di una serie RPG che mescola fantasia e pirateria

Risen 3 è l'ultimo capitolo della saga creata dallo sviluppatore tedesco Deep Silver. Dopo un ottimo primo episodio e un secondo un po’ arrangiato, gli specialisti dei giochi RPG tornano alla carica per offrirci una grande saga della pirateria.  Visualizza descrizione completa

PRO

  • Humour e dialoghi
  • Sensazione di libertà
  • Design di qualità
  • Narrazione non lineare

CONTRO

  • Tecnicamente obsoleto
  • Il sistema d’inventario

Buono
7

Risen 3 è l'ultimo capitolo della saga creata dallo sviluppatore tedesco Deep Silver. Dopo un ottimo primo episodio e un secondo un po’ arrangiato, gli specialisti dei giochi RPG tornano alla carica per offrirci una grande saga della pirateria. 

La libertà nel modo dei bucaniere

Risen 3 segue il percorso dei due giochi precedenti, con un mondo di pirateria e titani in cui dovrai scegliere il tuo schieramento. 

Questo è il punto principale del gioco: sarà impossibile accontentare tutti e la scelta di allearsi con una fazione piuttosto che l’altra è essenziale. Una linea interessante, accresciuta dallo scenario, nonostante la povertà di scene cinematiche sparse in tutta l'avventura. Il sistema di gioco riprende le basi della serie: un mondo semi-aperto (un viaggio tra grandi isole con la tua nave), un sistema di progressi originale (dove si guadagna gloria piuttosto che punti esperienza) e soprattutto un buon gioco di ruolo che dimostra la competenza di Deep Silver in materia.

Gameplay migliorabile, ma piacevole

Rispetto ai suoi predecessori, l'ultimo capitolo della serie è più orientato all'azione. I combattimenti si concentrano tra schivate e combo. Questi ultimi sono meno punitivi rispetto a prima e si rimpiange l'intransigenza dei combattimenti del primo gioco nel quale era necessario fuggire via senza sosta dai combattimenti troppo difficili. La rigidità danneggia il gameplay di Risen 3. Le inquadrature sono spesso penose durante i combattimenti o le fasi di precisione. Menzione speciale all'inventario di un'altra epoca, che ti farà sospirare a causa della sua difficoltà. 

Modelli grafici obsoleti in bellissimi paesaggi

Da un punto di vista grafico, Risen 3 è piuttosto brutto. I modelli e le animazioni dei personaggi sono obsoleti, ma vengono salvati da paesaggi di grande qualità. Come sempre con Deep Silver, si nota che ogni angolo della mappa di gioco è stato progettato con amore. La musica è piacevole senza essere sensazionale, con un buon doppiaggio che ti immergerà in un dialogo ben scritto. 

Un buon gioco di ruolo per i fan della serie

Risen 3 è un buon gioco di ruolo, molto piacevole, anche se non riesce a trovare la freschezza del primo videogame della serie. Tuttavia, finché sei un fan della pirateria e dei mondi esotici, c'è una buona probabilità che ti immergerai in questo gioco come uno squalo nel Mar dei Caraibi. Avviso ai bucanieri!